Sviluppo del cervello infantile - Parte 1 Il cervello della prima infanzia

Nessun altro organo del nostro corpo è complesso come il cervello umano. È qui che i segnali del corpo convergono, vengono elaborati e utilizzati per comportamenti futuri o reazioni del corpo. Puoi leggere come si sviluppa il cervello del bambino qui.

Fasi importanti nello sviluppo del cervello di un bambino

  • La connessione tra le due metà del cervello si rafforza intorno all'età di uno o due anni. Lo scambio di informazioni che ciò consente migliora lo sviluppo del linguaggio e le capacità motorie.
  • All'età di quattro anni puoi vedere un altro salto qui. La comunicazione tra il lato analitico e quello intuitivo aumenta. Apparenza e realtà possono essere sempre più distinte, il bambino impara cos'è una bugia ma anche che non tutti pensano e sentono lo stesso. L'empatia aumenta.
  • A partire dai tre o quattro anni circa, il bambino può anche fare pieno uso della propria memoria. Qualsiasi cosa prima di questo periodo è chiamata amnesia infantile perché ci sono pochi ricordi a lungo termine al riguardo.
  • Il bambino raggiunge un ulteriore stadio di maturità intellettuale intorno ai sei anni di età. Ora il lobo frontale matura e consente logica, strategia e aritmetica. L'autocontrollo aumenta, la recitazione dell'affetto passa in secondo piano. Il bambino può, entro certi limiti, controllarsi sempre meglio emotivamente e adattare il suo comportamento.

Accompagna lo sviluppo del cervello con i giocattoli giusti

Se osservi lo sviluppo del cervello, vedrai rapidamente che i giocattoli svolgono compiti diversi, a seconda della loro età.

Un puzzle può essere un oggetto interessante per i bambini da sentire con la bocca e le mani. Il puzzle con i suoi diversi colori e forme è interessante per i più piccoli. Dopotutto, il bambino dell'asilo ha amici che risolvono il puzzle. 

Quindi usa i giocattoli in un modo che si adatti all'attuale fase di sviluppo del tuo bambino. Per inciso, tuo figlio è il miglior metro di valutazione qui.

Leggi nella nostra seconda parte: Sviluppo del cervello dalla scuola elementare agli adolescenti

 


lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima della pubblicazione