Promuovere la concentrazione nel bambino: cosa funziona davvero


"Concentrati e basta!" L'hai già detto a tuo figlio quando continua a deviare da un compito apparentemente semplice? E hai mai pensato che la capacità di concentrazione di tuo figlio dovrebbe essere migliorata? Bene, allora dovresti stare attento ora, perché potresti dover cambiare il tuo punto di vista.

Quanta concentrazione è possibile con i bambini?

Per quanto tempo pensi che un bambino di prima elementare dovrebbe essere in grado di concentrarsi su una cosa? 12-15 minuti, ecco quanto è breve la capacità di attenzione a questa età. Per i bambini più piccoli tra i 4 ei 6 anni sono comunque meno di 10 minuti. Alla fine della scuola primaria, la capacità di attenzione aumenta a circa 20 minuti. Per allora, al massimo, i nostri bambini hanno bisogno di una pausa per rilassarsi un po'.

Come posso aiutare mio figlio a concentrarsi meglio?

Come già detto, i bambini non devono davvero essere in grado di concentrarsi per un tempo particolarmente lungo. Tuttavia, la nostra società spesso si aspetta comunque di più. E poi ovviamente è un vantaggio se voi, come genitori, potete fornire un supporto significativo qui.

In generale, incoraggiare tuo figlio a preoccuparsi di qualcosa per un lungo periodo di tempo attirerà l'attenzione di tuo figlio. Questo può essere la pittura, ma anche i puzzle o il gioco. Aiuti attivamente tuo figlio dando l'esempio di concentrazione. Metti da parte il cellulare, spegni la TV, resta in tema e mostrati come fare una cosa sola.

Puoi anche promuovere la concentrazione con giochi adatti. Funziona quasi tutto ciò che è divertente per il bambino e lo affascina. Dai puzzle ai giochi di pegging, dai giochi di puzzle ai giochi di memoria come "Preparo la valigia", hai una libera scelta.

Se tuo figlio si diverte a costruire, puoi acquistare il nostro nel Negozio Naturalich, ad esempio pista per biglie o il nostro Animali impilati guarda. Un punto culminante è la nostra vasta gamma dal nostro Serie di edifici urbanie fatto di legno. Con numerose estensioni il tuo bambino può occuparsi a lungo, variare il gioco ancora e ancora e quindi concentrare la sua attenzione ancora e ancora.


lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima della pubblicazione