Risultato finora 17 alberi - con ogni ordine di giocattoli in legno sconto del 5% e un codice gratuito per piantare alberi "5% + albero"

Che tipo di mondo lasciamo ai nostri figli?

Le persone amano la sostenibilità. Questa tendenza arriverà sempre di più nel prossimo futuro. Ecco perché piantiamo alberi. Finora ci sono 17 pezzi e il numero è in aumento. Ogni contributo conta.

Gli alberi sono importanti per il nostro pianeta. Come i polmoni verdi della terra, convertono l'anidride carbonica in ossigeno e quindi migliorano il nostro clima. In tal modo, legano un gran numero di gas serra nocivi. Un albero consuma circa una tonnellata di CO2 per un metro cubo di legno. 

 

Rabatt Natureich Holzspielzeug Lernspielzeug Holz Code Bäume Pflanzen

 

Gli alberi sono più che semplici produttori di ossigeno

Lo sapevi che gli alberi sono il filtro dell'aria della natura? Con le sue foglie e i suoi aghi, ogni albero può estrarre dall'aria fino a 100 chili di polvere. La pioggia lava la polvere a terra e la restituisce alla terra. L'erosione del suolo è prevenuta e la massa del suolo è preservata. 

Ma anche gli alberi sono importanti affinché il terriccio non si asciughi. Le loro grandi cime forniscono molta ombra e un singolo albero evapora fino a 500 litri di acqua al giorno. Si comporta come un enorme condizionatore d'aria naturale. Questo crea un habitat protetto per molte piante e animali ai suoi piedi. 

Ma la vita non è solo frenetica sotto l'albero, insetti, uccelli e altri animali trovano cibo e una casa dentro e sull'albero stesso. 

Ultimo ma non meno importante, il legno degli alberi è un ottimo materiale ecologico e anche una fonte di energia. Il legno è climaticamente neutro, perché quando lo bruciamo, viene rilasciata solo la CO2 che l'albero aveva precedentemente assorbito. 

 

Iscriviti adesso!

 

Natureich pianta alberi insieme a te. Tutti quelli che hanno il codice"5% + albero"approfitta riceve uno sconto del 5% e pianta un albero gratis. 

 

Ora qui negozio.


lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima della pubblicazione